L’Eremita


L'Eremita nei tarocchi di Aleister CrowleyIl Diavolo, poi, era accompagnato puntualmente dall’Eremita, che si aggira solitario nell’oscurità della notte alla ricerca della verità invisibile ai profani indossando un semplice mantello rosso, simbolo della vita, illuminato dalla luce di una lanterna magica in cui arde indomito il suo fuoco interiore, accompagnato dal fedele cane con tre teste Cerbero, guardiano della soglia che respinge i vivi ed impedisce il ritorno dei morti dal Tartaro, mentre si librano nell’aria un uovo cosmico avvolto nelle spire di un serpente ed uno spermatozoo che vorrebbe fecondare il sole.
L’Eremita scava dentro se stesso spogliandosi del superfluo, incurante dei richiami del mondo esterno, circondato da spighe di grano maturo, promessa di rinascita a nuova vita, nutrendosi del viaggio, perché è il viaggio che lo tiene in vita, senza trattenere nulla, tranne la conoscenza che l’innalza e lo trasforma, unico bagaglio di cui accetta di sopportare il peso.
Questo arcano maggiore si accorda perfettamente alla mia dominante saturnina, che, posta alla levata, mi spinge solitario alla ricerca di un sapere autentico ed efficace e non mi fa sviare da questo compito, cosicché, etimologicamente, non diverto mai da ciò che sono, e, me ne accorgo con sempre maggior chiarezza, riesco a parlare soltanto con chi sa quel che dice, gli altri mi precipitano nell’inferno della loro limitatezza e mi opprimono con un senso di orrore per l’abisso di vuoto di cui sono fatti, ma non se ne avvedono in quanto, non potendo cogliere la vastità della mia natura, mi credono eguale a loro sulla base del comune sembiante umano, ed io lo trovo intollerabile.

Annunci

Info Domenico Coluccio
Domenico Coluccio, astrologo e scrittore – Roma

3 Responses to L’Eremita

  1. Tutorial says:

    Scusa non provengo da studi astrologici seri ma ho una preparazione millenaria da Ierofante femminile e so per certo che la figura dell’Eremita e dello Ierofante spesso e volentieri sono la stessa persona. Il diavolo raffigura la tentazione del sesso, l’Eremita è colui che discendendo nella Nona sfera (la fucina infuocata di Vulcano – il Sesso) per lavorare con il Fuoco e con l’Acqua o meglio con L’acqua infuocata deve superare la Prova Massima per poter rinascere una seconda volta. Secondo me tutto è collegato con la trasmutazione dell’energia e con il superamento delle proprie più intime paure. Saluti Meveudel

  2. Tutorial says:

    Dimenticavo: Sempre tipico dello Ierofante/Eremita è il chiudersi egoico in un sapere illimitato che spaventa. La vastità della propria natura ha comunque un limite, quello umano. Se qui è, se qui si trova, se ha assunto sembianze umane un motivo c’è, visto che lo ha scelto lei prima di nascere.Se siamo qui è proprio per vivere al meglio la nostra natura umana, che ha dei limiti è vero, ma che ci permette di vivere una dimensione che altrove non è possibile vivere in quanto siamo pura energia.I sensi. Mi scuso per la mia limitatezza e per l’abisso di vuoto di cui sono fatta. Sempre, Meveudel

  3. Ciao Meveudel,
    perdona il ritardo con il quale ti rispondo, ma frequento sempre più di rado il mio blog, che rappresenta un altro tentativo (fallito?) di comprendere la mia intera esistenza scrivendone.
    Non so cosa hai letto delle carte dei tarocchi di cui ho scritto qui. Se l’ho fatto, è perché esiste una corrispondenza tra la qualità degli eventi fisici e psichici dell’esistenza, gli oracoli in senso generico e l’astrologia, e di questo volevo dar conto.
    Per il resto, quanto a trasformazioni interiori, non mi sono fatto mancare nulla, e non è ancora finita: mi manca l’incontro con l’oggettività del Sé.
    Saluti.
    Domenico

Lascia un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: